Alternanza scuola-lavoro

Il nostro Istituto organizza per tutti gli studenti del triennio percorsi di alternanza scuola – lavoro, di tre o quattro settimane, presso aziende o Enti con i quali ha sottoscritto una convenzione.

L’alternanza scuola – lavoro rappresenta una modalità di apprendimento flessibile e si articola in periodi di formazione in aula e in periodi di apprendimento mediante esperienze di lavoro. Essa permette agli allievi di acquisire competenze spendibili anche nel mercato del lavoro e di orientarli in vista delle scelte che essi dovranno operare al termine del percorso di studi, e all’Istituzione Scolastica un organico collegamento con il mondo del lavoro.

Il conseguimento di adeguate competenze d’indirizzo e trasversali richiede un’attività di stage coerente con il percorso scolastico e la disponibilità dell’azienda a collaborare nella costruzione del progetto formativo.

Attualmente sono circa 350 le aziende e gli enti di diverse dimensioni che cooperano con noi in quest’attività ormai consolidata, con reciproca soddisfazione. In considerazione del numero crescente di allievi partecipanti all’alternanza chiediamo disponibilità di tutte le aziende interessate ad accogliere i nostri studenti durante i periodi di stage che, per quest’anno, sono:

  • per gli alunni delle classi QUARTE: dal 8 al 27 gennaio 2018;
  • per gli alunni delle classi TERZE: dal 28 maggio al 23 giugno 2018;
  • per gli alunni delle classi QUINTE: dal 3 al 22 settembre 2018.

Per ogni ulteriore informazione potete contattare la referente, prof.ssa Marcella Casarsa, scrivendo a scuolalavoro@itzanon.gov.it o chiamando l’Istituto al numero +39 0432 503 944.


Portfolio delle attività di alternanza scuola–lavoro

Al fine di documentare il percorso di Alternanza Scuola-Lavoro realizzato da ciascun allievo è stata predisposta una scheda denominata Portfolio delle attività di alternanza scuola – lavoro. Essa contiene:

  • le attività di alternanza scuola-lavoro organizzate dalla scuola, nella prima parte,
  • i percorsi di “approfondimento individuale” svolti autonomamente da ciascun allievo – esperienze di lavoro in Italia e all’estero, corsi di formazione e certificazioni linguistiche ed informatiche – che dovranno essere da lui registrati e documentati, nella seconda parte.

La scheda, custodita da ciascun allievo, servirà a tracciare la sua storia e a documentare le esperienze più significative del suo percorso scolastico, utili sia per il futuro lavorativo che universitario.

Scarica il modello di scheda



Gli studenti e le loro famiglie possono ricercare e individuare percorsi di alternanza scuola-lavoro attraverso il Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro del portale scuolalavoro.registroimprese.it: