Soggiorno-studio a Scarborough – Inghilterra 2017

Come accade ormai da molti anni, anche quest’anno l’Istituto Tecnico “A. Zanon” ha offerto agli studenti delle classi terze, ora classi quarte, la possibilità di partecipare ad un soggiorno studio in Inghilterra della durata di due settimane. Sessantanove allievi e allieve dell’Istituto, accompagnati dagli insegnanti Giuseppe Penello, Anna Rita Tavano, Raffaella Roverato, Nicoletta Scarpa e Nicola Antonucci, sono rientrati da Scarborough (Yorkshire), dove hanno soggiornato in famiglia e seguito le lezioni di inglese presso la scuola Anglolang  Academy of English.

Divisi per livelli, hanno svolto attività strutturate prevalentemente comunicative sotto la guida di insegnanti madrelingua al mattino e in due pomeriggi, dedicando gli altri pomeriggi e serate ad attività ludich, all’approfondimento di aspetti culturali e alla visione di film. Il fine settimana hanno trascorso due intere giornate a Londra visitando musei e attrazioni turistiche. Nonostante il tempo atmosferico non sempre favorevole, gli studenti si sono certamente portati a casa un ricco bagaglio di esperienze, fatto di contatti e relazioni quotidiane con persone madrelingua, visite a luoghi di grande interesse storico e culturale e ultima, ma non meno importante, una maggiore sicurezza nell’affrontare la comunicazione in lingua inglese.

Un’esperienza davvero indimenticabile!

Prof Giuseppe Penello



Consiglio questa esperienza a tutti gli studenti di terza, perché è stata molto bella e ricca di interessanti attività. Le lezioni a scuola non erano mai noiose e le attività extra scolastiche erano varie e coinvolgenti.

Tra queste attività ricordiamo la visita al castello, il pomeriggio dedicato allo sport nello Sports Village, passeggiate al parco, bowling, sala giochi, pub, discoteca/karaoke, acquario “Sealife centre” …

Il weekend a Londra mi è piaciuto molto: abbiamo soggiornato in un’università splendida, abbiamo visitato luoghi molto belli e interessanti come la National Gallery o Buckingham Palace, abbiamo girato la città con diversi mezzi di trasporto: la metropolitana, l’autobus a due piani tipico londinese e abbiamo anche fatto un giro in barca lungo il Tamigi. Abbiamo anche avuto tempo nel pomeriggio per dedicarci ad un po’ di shopping e per comprare qualche souvenier per parenti e amici. Oltre a tutto ciò abbiamo fatto un tour serale all’Hard Rock Cafè, a China Town e Piccadilly Circus.

Questa esperienza è stata quindi molto positiva tra le interessanti e divertenti attività, i paesaggi offerti da Scarborough (parchi, spiagge, castello), il tempo passato con gli amici e la compagnia della guida e degli insegnanti molto piacevole.

Iris Liva, 4^A RIM



Questo soggiorno studio mi ha aiutata a praticare la lingua che studio dalla prima elementare e mi ha permesso di venire in contatto con le persone e la cultura del luogo. La scuola che si frequenta la mattina non è per nulla pesante e stare attenti alle lezioni risulta alquanto facile perché i professori allegeriscono il tutto facendo dei giochi ad esempio. Inoltre mi ha permesso di visitare la città che da molto desideravo vedere: Londra.

Dania Bagnariol, 4^A AFM



Io penso sia un bellissimo viaggio, da fare assolutamente. È stato interessante conoscere un altro stile di vita, un altro ambiente, delle usanze diverse e aver avuto l’occasione di migliorare il nostro inglese, studiando, divertendoci, ma soprattutto usandolo nelle semplici attività quotidiane. La famiglia è stata molto amorevole e ospitale, il paesaggio è meraviglioso, i compagni di viaggio veramente socievoli e a scuola i professori molto disponibili e cordiali. Un’esperienza che porta ad una crescita personale e ad un evidente miglioramento nella materia. Ne vale veramente la pena.

Benedetta Piccoli, 4^A AFM