Si conferma il primo posto dello Zanon in base all’indagine Eduscopio

In base all’indagine EDUSCOPIO – progetto della Fondazione Agnelli – anche quest’anno lo Zanon è al primo posto, tra gli istituti ad indirizzo economico della regione, per i risultati universitari dei propri diplomati.

L’indagine analizza i risultati universitari – primo anno – in base a numero di esami, risultati e crediti, in relazione alla scuola di provenienza. In questo modo “danno informazioni sulla qualità delle basi formative, la bontà del metodo di studio e l’utilità dei suggerimenti orientativi acquisiti presso le scuole secondarie.”

Il nostro Istituto si aggiudica un punteggio di 59,4 che lo posiziona al primo posto tra tutti gli istituti tecnici economici della Regione.

classifica Eduscopio

A proseguire gli studi con successo è la maggioranza dei nostri diplomati: il 56% si è iscritto all’Università ed ha superato positivamente il primo anno, contro una media degli istituti economici della regione del 42%:


Da quest’anno Eduscopio ha pubblicato anche l’indagine sugli sbocchi lavorativi di chi non continua gli studi.
Da rilevare che l’11% risulta disoccupato a due anni dal diploma contro una media regionale del 15%

Emerge che il nostro istituto ha la percentuale più elevata in provincia per occupati in lavori coerenti con l’indirizzo di studi: infatti risulta aver lavorato per almeno sei mesi, a due anni dal diploma, il 50,68% di chi non ha proseguito gli studi e di questi il 35,14% ha svolto attività in linea gli studi.

Moltiplicando i due valori si ottiene la percentuale di occupati in lavori coerenti con l’indirizzo di studi: per lo Zanon è il 17,81%, la più alta tra gli Istituti Tecnici Economici delle province di Udine, Gorizia e Trieste.