Archivio mensile:novembre 2015

SCUOLA APERTA

Le giornate di “Scuola aperta” sono state fissate per:
–   sabato 21 novembre 2015 dalle 15:00 alle 18:00
–   sabato 12 dicembre 2015 dalle 15:00 alle 18:00
–   sabato 23 gennaio 2016 dalle 15:00 alle 18:00
Ai ragazzi di terza media e ai loro genitori verranno presentati i corsi di studio e le principali attività dello Zanon da parte del Dirigente Scolastico e dello Staff di Presidenza. Sarà possibile visitare l’Istituto, accompagnati da nostri studenti, e ricevere tutte le informazioni sulla nostra offerta formativa dai nostri docenti.

Un ponte tra la scuola ed il mondo del lavoro

Il Progetto “In corsa….per il futuro”, presentato secondo un bando emesso dalla Fondazione CRUP e volto a promuovere l’arricchimento dell’offerta formativa, visto il successo dell’edizione precedente, è stato riproposto anche quest’anno ed ha già ottenuto l’approvazione. Persegue la finalità di integrare e completare la formazione dello studente, attraverso l’acquisizione di ulteriori e più mirate competenze spendibili sul mercato del lavoro, con modalità di apprendimento flessibili che colleghino la formazione in aula con l’esperienza pratica. Continua a leggere

Conferenza in lingua tedesca della LKWWalter – autotrasporti internazionali

Il 18 novembre l’Istituto ha ospitato il Dott. Gigler della LKWWalter di Vienna, ditta leader europea nel settore della logistica e dei trasporti internazionali: 1.200.000 trasporti a pieno carico all’anno in tutta Europa, ex-URSS e Medio Oriente.
Il Dott. Gigler è Human Resources Manager per la sede di Kufstein (Tirolo) dell’importante azienda, molto presente anche sul mercato italiano.
L’Istituto Zanon intrattiene una proficua collaborazione con la LKWWalter: ogni anno l’azienda offre a due alunni della nostra scuola la possibilità di svolgere uno stage di due settimane presso i propri uffici di Kufstein o di Vienna. Continua a leggere

Corso “Strumenti informatici per la gestione dell’agenzia turistica”

Da metà novembre è iniziato il Corso “Strumenti informatici per la gestione dell’agenzia turistica”, Progetto del nostro Istituto realizzato per le classi terze ad indirizzo Turistico. Le lezioni sono tenute dalla Prof. Deborah Rainis, direttore Tecnico esperta in Agenzie di viaggio.

Il corso si struttura in due parti: la prima  riguarda  il  Modulo sugli “Aeroporti, tariffazione e biglietteria”, che si concluderà con la visita dell’Aeroporto di Ronchi dei Legionari.  Continua a leggere

Progetto Go&Learn: visita alla Zahre Beer

A conclusione del percorso Go&Learn, martedì 27 ottobre la classe V A Rim ha visitato la Zahre Beer di Sauris, una delle prime aziende produttrici di birra artigianale.
L’azienda a conduzione familiare produce e commercializza birra artigianale di alta qualità. La tradizione, unita alla qualità delle materie prime utilizzate, in particolare le componenti organolettiche dell’acqua di Sauris, costituisce il valore aggiunto di un prodotto che viene venduto principalmente ai privati. Continua a leggere

Progetto Go&Learn: visita alla Wolf

A prosecuzione del Progetto Go&Learn, martedì 27 ottobre la classe V A Rim ha visitato   il Prosciuttificio Wolf Spa che, posizionato a 1212 metri sul livello del mare e  circondato dai boschi di faggio e pino, è conosciuto per i suoi  prodotti unici e legati alla tradizione.
La visita alla Wolf, iniziata con una breve illustrazione della sua  storia, è poi  proseguita nei  reparti di produzione, dove sono state presentate alcune fasi di  lavorazione della carne di maiale e le modalità di conservazione,  di affumicamento e di stagionatura.
Continua a leggere

Progetto Go&Learn: visita alla Freud

Nell’ambito del progetto Go&Learn, promosso dalla Regione e finalizzato ad integrare i programmi didattici e di orientamento con competenze acquisite in azienda, la classe V A Rim ha avuto l’opportunità di visitare la Freud Spa di Martignacco, azienda specializzata nella produzione di lame, punte, teste e metallo duro, realizzati grazie all’utilizzo di sistemi tecnologici all’avanguardia brevettati su progetti elaborati dai team di ricerca e sviluppo operativi al suo interno. Continua a leggere